Una storia di successo dal 1901

 

Webasto è un business a conduzione familiare fin dalle sue origini nel 1901. La società è fornitore dell'industria automotive da oltre 75 anni. Oggi il business è suddiviso fra la divisione Convertible, Roof & Body e Global Comfort Solutions per i sistemi di riscaldamento e condizionamento.

 
 

L'alba di una nuova era (1901-1935)

1901: Fondazione
All'età di 55 anni Wilhelm Baier fonda una società che reca il nome di "Esslinger Draht und Eisenwarenfabrik Wilhelm Baier, Esslingen/Neckar".

 

 

1908: Trasferimento a Stockdorf/ Baviera
Webasto utilizza l'energia prodotta dal fiume Würm e beneficia della vicinanza dell'industria di biciclette nel Nord Italia. Nella gamma prodotti parafanghi e altri accessori per bicicletta.

 

 

1932: Lastre in Acciaio e Tela
A metà degli anni 30 il primo tetto pieghevole Webasto, chiamato "Tetto pieghevole Baier" viene installato su un autobus.




1935: Webasto Accende il Riscaldamento
Wilhelm Baier costruisce il primo sistema di riscaldamento auto soprannominato "Flüstertüte" per la forma allungata, che sfrutta il principio dello scambiatore di calore.

 

Un periodo pieno di innovazioni (1952 - 1974)

1952: Oltre l'Aria Calda
Viene sviluppato il primo riscaldatore per bus e il primo riscaldatore per auto a funzionamento indipedente dal motore.



1956: Attività Pionieristica
Webasto fornisce a Dailmler Benz il primo tetto apribile in acciaio, su richiesta per i modelli da 180 a 220, oltre che per la classe speciale 300 ("Adenauer").

 



1974: La Storia di Successo dei Tetti in Vetro
Un tetto in vetro sulla Ford Fiesta dona luminosità e sensazione di spazio all'auto. Il primo tetto pop-up di serie in vetro sarà installato 5 anni più tardi.

 

Innovazione ed espansione (1986-1992)

1986: Fondamenti dell'Espansione
Webasto diviene una società per azioni. La Webasto AG Fahrzeugtechnik continua il suo sviluppo e avvia la produzione di tetti apribili nello stabilimento di Schierling (presso Regensburg).




1989: Luce e Aria
L'Audi 80 Coupé installa il primo tetto a pannelli solari con ventilazione da parcheggio, che favorisce il ricircolo dell'aria nell'abitacolo quando il tetto è chiuso.




1992: Neubrandenburg – Nuove Prospettive
Con la costruzione di un nuovo stabilimento produttivo, VEB Sirokko diventa una moderna azienda di produzione di riscaldatori ausiliari da parcheggio.

 

Successo nel nuovo millennio (2000 - 2009)

2000: Tetto Apribile per la Smart
Un'auto attraente, piccola e moderna. Il primo tetto cabrio di Webasto è il più tecnologicamente avanzato dell'epoca. Può essere aperto e chiuso durante la marcia, come un tetto scorrevole.




2007: Grandi Cose per la Piccola

La Smart fortwo sfoggia il più grande tetto panoramico in policarbonato al mondo della Webasto.

 

 


2008: Espansione

Inaugurazione della nuova sede centrale della divisione Thermo & Comfort a Gilching.

 

 


2009: Acquisizioni e Sviluppo nonostante la Crisi
Acquisizione della divisione Cabrio di Edscha - la più grande acquisizione nella storia di Webasto.

 

Su un percorso di crescita (2010 - oggi)

2010: Espansione su tutta la linea
Webasto consolida la sua posizione di leader nel mercato dei tetti cabrio con l’acquisizione di Karmann in America del Nord, realizzando per la prima volta un fatturato di 2 mld di euro.




2010: Riscaldatori ausiliari di nuova generazione
 
I nuovi riscaldatori Thermo Top Evo per autovetture sono i più leggeri nel proprio genere.




2011: 25 anni di sistemi tetto Cabrio
La storia del settore Cabrio ha avuto inizio con l'avvio della produzione per la BMW serie 3 Cabrio.

 

 


2012: 75 anni di sistemi tetto
Con il primo tetto pieghevole realizzato nel 1937 ha avuto inizio la storia di Webasto nel settore automotive.




 
2012: acquisizione Diavia
Acquisizione dell'attività di produzione climatizzatori Diavia per veicoli speciali e off-road da Delphi Italia Automotive Systems. Nuove sedi a Molinella (Italia) e Madrid (Spagna).



2012: nuova struttura aziendale
Scorporo delle divisioni per sistemi tetto e termici nelle società indipendenti Webasto Roof & Components SE e Webasto Thermo & Comfort SE, Webasto AG è stata convertita in Webasto SE.